Profilo

Pietro Guida è nato ad Avezzano il 17 Maggio 1975. È giornalista professionista dal 2013, iscritto all’Ordine dal 2000. Ha studiato Scienze sociali e della Comunicazione alla Sapienza di Roma e ha conseguito il Master in Editoria online con specializzazione in giornalismo web.

Giornalismo

Svolge l’attività di reporter e di fotografo per “il Centro“, quotidiano del gruppo L’Espresso. Dal 2000 ha lavorato come corrispondente per l’Agenzia giornalistica italiana (Agi). Ha pubblicato migliaia di articoli soprattutto per casi di cronaca nera e si è occupato di delitti avvenuti in Abruzzo, scrivendo anche alcune monografie sul tema. Ha diretto diversi settimanali e collaborato per numerosi giornali. Ha fondato il settimanale “In Provincia”, il Magazine TM dirigendo il relativo portale web, i giornali online del gruppo QuotidianiLive. pietro guida, scrittore e giornalista (3)E’ stato direttore della rivista Punto d’incontro. Attualmente si occupa di comunicazione sul web ed è direttore editoriale di AbruzzoLive.it. Ha lavorato per le principale agenzie fotografiche italiane come freelance e svolge l’attività di fotoreporter. In occasione del sisma delle 3.32 che il 6 aprile 2009 che ha devastato la zona intorno a L’Aquila, è stato uno dei primi giornalisti ad arrivare sul posto. Per il quotidiano del gruppo Espresso ha fotografato i momenti più significativi e drammatici del terremoto e le immagini sono state pubblicate, per i primi tre giorni consecutivi, nella copertina di prima pagina. Ha ricevuto dalla Presidenza del consiglio regionale il Premio dal titolo “Il coraggio della speranza”, che ha visto poi la realizzazione di una mostra itinerante con gli scatti dei quindici fotoreporter che hanno colto nel modo più profondo la drammaticità del terremoto. E’ uno dei fondatori del Festival nazionale della comunicazione “ControSenso”, uno dei più importanti eventi della culturale, del giornalismo con ospiti illustri del mondo del giornalismo, della cultura, dei media e della politica.

Pubblicazioni

Nel 2007 ha pubblicato “Il segreto di Didimo“, romanzo edito dalla casa editrice milanese “Lampi di Stampa”, che ha riscosso il consenso della critica e dei lettori italiani con un ottimo risultato di vendite. Nel libro viene affrontata una teoria sulle ore che riguardano la Resurrezione di Gesù e approfondito il Vangelo di Didimo Thoma e la sua misteriosa figura.
Pietro Guida scrittore e giornalista 1Nel 2008 ha pubblicato il volume “Per un pezzo di pane“, una raccolta di 14 racconti straordinari ma realmente accaduti, ambientati tra gli anni ’20 e gli anni ’70. Nel libro, secondo la profonda intuizione del poeta Romolo Liberale, «confluiscono più componenti che caratterizzano la sensibilità prima e la scrittura poi dell’autore, mai prendendo la distanza dai travagli di una umanità che si direbbe figliata da un dio minore». Nel libro ci sono riferimenti alla cronaca e alla storia, ambiti nei quali gli attori sono, di volta in volta, singoli o collettivi, ma tutti accomunati dallo stesso destino. La sua prima pubblicazione risale al 1996: una raccolta di poesie su temi esistenziale e sull’amore.

Web

Si occupa di Sociologia ed è ideatore del portale sociologia.interfree.it. Ha ideato il primo portale italiano, nonché uno dei più visitati durante le campagne elettorali nazionali, dedicato ai sondaggi politici online, www.sondaggipolitici.it. Il sito web ha segnato un cambiamento nel settore del web quando ha pronosticato con sorprendente precisione, rispetto agli istituti di sondaggi ufficiali demoscopici, il testa a testa nel voto delle politiche 2006 (Prodi-Berlusconi), e dopo gli ottimi risultati ottenuti nelle tornate elettorali precedenti, anche nel 2008 si è rivelato un affidabile strumento per i sondaggi, dimostrando per la prima volta che il “campione internet”, quando è molto vasto, si è rivela estremamente preciso. E’ editor e photo design communication, esperto di Adobe Photoshop, esperto di comunicazione in rete. E’ esperto di social network ed è operatore di search marketing.
Oltre a quella strettamente giornalistica, si occupa di fotografia e ha realizzato molti reportage in Italia e in diverse zone del mondo. E’ appassionato di freeclimb, pittura, suona chitarra, pianoforte e ha composto e arrangiato oltre cento canzoni di musica leggera e numerosi canti religiosi, tra cui due messe a quattro voci.